Assistenza clienti

0549 992719 - 366 6355587

Orari di apertura 9.30 – 18.30

0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Armi Antiche Softair - Valutazione feedaty 4.8 / 5 - 2142 recensioni feedaty

Product was successfully added to your shopping cart.
Nuovo

Ascia Shadowmourne con supporto di World of Warcraft - 110 cm

Armi Antiche Softair - Valutazione feedaty
4.8 / 5 - Basato su 2142 recensioni feedaty

Cod. Articolo: ZS189

Disponibilità: Non disponibile, guarda i prodotti disponibili della stessa categoria >>

155,00 €

Ascia Shadowmourne
di World of Warcraft
World of Warcraft , indicato anche con l'acronimo WoW, è un videogioco MMORPG d'azione del 2004, sviluppato da Blizzard Entertainment.


Lama in acciaio ed impugnatura in eco pelle.
Pannello da muro incluso con stemma dell'Orda

Dimensioni:
Lunghezza 110 cm
Larghezza 38 cm
Peso circa 6 kg.

Storia sulla creazione dell'ascia:
Prima di iniziare il suo regno come Re dei Lich, il Principe Arthas Menethil fu dapprima un servitore, governato da una spada che credeva fosse la chiave per salvare il suo popolo - la lama runica Frostmourne. Trovare e rivendicare la lama tra i rifiuti congelati di Northrend era un'odissea per sé, e la ricerca costò al principe il suo mentore, il suo rapporto con i suoi sudditi e la sua umanità. Costa molto di più la vita di Azeroth.

Con una stretta presa sulla lama per la quale ha scambiato la sua vita, Arthas ha devastato il regno di Lordaeron e si è liberato dal controllo della Legione Infuocata. Quando l'ex principe salì come capo del Flagello, Frostmourne era già inghiottito dalle anime dei morti innumerevoli che osarono opporsi.

Ora, Arthas è diventato così inseparabile dalla sua arma che la somiglianza della spada ha persino trovato la sua strada nell'architettura della sua fortezza, la Cittadella Icecrown. L'elsa non è mai lontana dalle sue mani; i suoi sussurri spettrali gli risuonano costantemente nelle orecchie. Frostmourne, tanto quanto il Re dei Lich, è il sovrano di Northrend.

In una ricerca incessante di armare le forze dei vivi contro il Flagello, Darion Mograine ha formato il Verdetto Asen, un'unione tra gli artigiani più abili dell'Argent Crusade e l'Ebon Blade. Sebbene gli impareggiabili paladini della Crociata esercitino il potere della Luce e il loro capo stringe Ashbringer, alcuni dei guerrieri oscuri di Mograine hanno iniziato a mettere in discussione le loro speranze di vittoria.

Questi cavalieri della morte insistono sul fatto che l'Ashbringer e le abilità dei Crociati d'Argento, sebbene potenti, non sono sufficienti per sconfiggere Frostmourne da soli. Giurano che Darion Mograine è stato a lungo tranquillamente a conoscenza di un'altra lama leggendaria - quella che potrebbe essere la chiave per sconfiggere il Re dei Lich e pulire Northrend ... Ma non esiste ancora.
Per il momento, l'arma è un'idea senza forma, con nessun potere di uccisione di un pensiero arrabbiato. Quando si parla, si parla in silenzio, e il Signore Supremo ha l'abitudine di mettere a tacere coloro che ne discutono in pubblico.

Ma la speranza di un artefatto di rivaleggiare con Frostmourne è forte nelle menti dell'Ebon Blade. Solo il suo nome ispira le fornaci a bruciare fino a notte fonda, i soffietti per pompare aria e la metà più scura dei fabbri del verdetto a far oscillare i loro martelli fino a quando le loro dita non falliscono. Mentre altri artigiani artigiani si sporgono sulle pietre e raccolgono centinaia di lame snocciolate, questi pochi sognano un'unica arma per porre fine alla guerra per Northrend.

Shadowmourne ... Una grande ascia a due mani adatta per un gigante, nato da poteri sacri e corrotti, ospite di un migliaio di anime morte e in grado di essere impugnato solo dai più forti artiglieri di Azeroth. La sua creazione sembra quasi impossibile; eppure, le voci non cessano.

Alcuni fabbri affermano che Shadowmourne non deve essere altro che un'ascia ordinaria, affinata a una perfezione senza pari, mentre altri la modellerebbero da un'arma di immensa importanza nel mondo. Si dice che Mograine, quando può essere convinto a parlarne, crede che solo il martello di Arthas stesso fornirà un modello degno - ma tale assurda ambizione è solo l'inizio della creazione di Shadowmourne.
Per contenere le energie che danzano attraverso i suoi bordi freddi, Shadowmourne deve essere ricavato da pile di Saronite impura: il sangue indurito del Vecchio Dio, Yogg-Saron, trattato solo da maestri modellatori di metalli.
Per alimentare il suo potere di uccidere, è vitale che Shadowmourne sia inzuppato nelle anime dei più potenti servitori del Flagello mentre vengono uccisi, uno ad uno, con la lama incompiuta.
Per aiutare a sfondare l'armatura del Re dei Lich, Shadowmourne deve essere adornato con frammenti del Trono di Ghiaccio, originariamente realizzato da Kil'Jaeden dal ghiaccio del Nether Twisting.
Solo con questi potenti componenti, si dice, Shadowmourne può essere finito. Eppure, anche se l'ascia potesse essere completata, rimangono domande e paure. Forgiare le anime del defunto in un'arma trattata con il sangue e l'essenza del Nether attorcigliato è davvero diverso dalla fabbricazione delle lame runiche del Flagello?

Chi può dire che il Re dei Lich non avrebbe semplicemente annientato - o non controllato - il creatore per la sua impudenza nel imitare il suo bene più prezioso? Se Arthas, uno dei cavalieri più devoti della sua epoca, avesse perso la sua umanità per i sussurri di Frostmourne, Shadowmourne avrebbe potuto portare lo stesso destino e la stessa miseria alla vita della sua lama gemella?
Senza conoscere le risposte a queste domande, chi sarebbe abbastanza coraggioso da provare a maneggiarlo?

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati

Spedizioni in tutta Italia

Spedizione gratuita per ordini superiori a 200 €

fino a 10kg : euro 9,00

da 10kg a 15kg : euro 14,90

da 15kg a 20kg : euro 19,90

da 20kg a 30kg : euro 24,90

da 30kg a 50kg : euro 39,90

Supplemento contrassegno 4,5 €

Come puoi pagare il tuo ordine

  • con PayPal tramite il tuo conto PayPal
  • con carte di credito su circuito PayPal (Visa, American Express, Maestro, Carta Aura, Mastercard, Discover)
  • con carte di credito su circuito bancario Centro Servizi San Marino
  • con ricarica carta PostePay (riceverai i dati della carta alla conferma ordine)
  • con bonifico bancario anticipato (riceverai i dati bancari alla conferma ordine)
  • in contrassegno (pagamento in contanti alla consegna), questa modalità può richiedere un supplemento
Articoli simili

Iscriviti alla newsletter per ricevere informazioni sulle novità, articoli consigliati e promozioni speciali